Vanitas

VANITAS

Regia: Mario Brenta and Karine de Villers
Fotografia: Mario Brenta
Montaggio: Karine de Villers
Missaggio audio: Francesco Tedde
Colorist: Alessandro Tedde
Produzione Antropotopia, anno 2020

Sinossi

Fin dalla sua comparsa sulla Terra, l'uomo ha desiderato dominare il mondo e trasformarlo a sua immagine, ma ne è sempre stato trasformato. Dopo la cacciata dal giardino dell'Eden ha sempre cercato di negare la sua appartenenza alla Natura, contro di essa, contro le cose, contro i suoi simili, anche contro i suoi stessi fratelli. Così, all'ombra della menzogna del progresso: guerre, distruzione, sofferenza, schiavitù, follia... Una lotta senza fine che si ripete nei secoli, di generazione in generazione generazione, tra desiderio e realtà, tra realtà e illusione.

Synopsis

Since his appearance on Earth, man has been keen to want to dominate the world and transform it in his own image, but he has always been transformed by it. After the expulsion from the garden of Eden he has always tried to deny his belonging to Nature, turning against it, against things, against his fellow men, against even his own brothers. Hence, in the shadow of the lie of progress: wars, destruction, suffering, slavery, madness... An endless struggle that repeats itself over the centuries, from generation to generation, between desire and reality, between reality and illusion.

Festival

Festival CinemAmbiente 2020 - Selezione ufficiale
Festival Fuorinorma 2020
Agora Festival du cinéma et philosophie 2020 - Jury Prize
Cagliari Film Festival 2021